Polenta

Process

Ricette biologiche da prodotti biologici con gusto e semplicità.


Polenta di mais Marano


Soffice e gustosa. La polenta è un piatto tipico della tradizione culinaria delle regioni del Nord Italia e per la gente di montagna di tutta la Penisola.
Consumata senza eccedere nelle quantità è una valida alternativa a pasta, pane e cereali integrali in chicco. Se è preparata con ingredienti semplici e poco elaborati può essere mangiata senza rischiare di ingrassare!

Quanta consumarne?
La polenta ha un apporto calorico simile a quello di pane, pasta e cereali: 100 grammi possono superare anche le 300 calorie. Il consiglio è di consumarne una porzione di massimo 70 grammi ed evitare di combinarla all'interno dello stesso pasto ad alimenti che contengono zuccheri, come il pane, le patate, il riso, la pasta o la pizza.

Come mangiarla?
La polenta è di per sé un piatto semplice. Occorre però fare attenzione ai condimenti: quelli troppo grassi e ricchi di colesterolo (salsiccia, spezzatino) andrebbero limitati. Benissimo invece l'associazione con la carne magra di pollo, di tacchino o di coniglio.
Anche l’abbinamento con il pesce (orata, filetti di nasello, baccalà) è perfetto, perché grazie ai grassi salutari e alle proteine complete che apporta è in grado di aumentare la capacità saziante del piatto.
Promosso anche il classico abbinamento con i funghi e con i legumi. I funghi sono un’eccellente fonte di minerali, vitamine e fibre di cui la polenta è povera, mentre i legumi sono ricchi di lisina e abbinati alla polenta apportano proteine complete di tutti gli aminoacidi essenziali.

Che ingredienti servono?
Preparare la polenta è facilissimo: basta la farina di mais, del sale e l'acqua. Segui la ricetta per una polenta squisita!



INGREDIENTI PER 4 PERSONE



PROCEDIMENTO

1 - Mettere sul fuoco l’acqua, possibilmente su un recipiente di rame.

2 - Poco prima di bollire, salare e lasciare cadere a pioggia la farina, mescolando energicamente con una frusta per evitare la formazione di grumi.

3 - Continuare la cottura per circa 40-45 minuti, a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto.

4 - Mescolate e cuocete finchè la polenta sarà pronta. Lo capirete quando la massa compatta si stacca dalle pareti della pentola. Considerate che più la polenta è cotta e più sarà buona e digeribile. Comunque, è sempre valido sempre l'accorgimento della nonna: assaggiatela!

5 - Una volta pronta versatela su un tagliere di legno e lasciarla raffreddare.

Polenta ›› SCARICA LA RICETTA ‹‹

Consigliamo per questa ricetta la FARINA BIOLOGICA DI MAIS MARANO che nasce dal mais Marano, una volta tipico di tutto il nord italia, che presenta caratteristiche qualitative peculiari per l’ottenimento di farina gialla da polenta.
Con la farina di mais Marano si ottiene una polenta che si presta in modo particolare a farsi “onta” (condita) o abbrustolita.