Hummus di ceci e barbabietole

Process

Ricette biologiche da prodotti biologici con gusto e semplicità.


Humus di ceci e barbabietola


L’hummus di barbabietola e ceci è una salsa dal sapore delicato e dal bel colore viola acceso, preparata con la rapa rossa (anche detta barbabietola) e i ceci che restano i protagonisti di questa buonissima salsa.

L’hummus alla barbabietola è una salsa cremosa (preparata con ceci, barbabietola, succo di limone, aglio e tahina) senza glutine, proteica e vegetariana. Una versione dell’hummus di ceci ddal colore rosso porpora e dal sapore delicato!

Se come noi siete amanti dell'hummus preparatevi a questa versione ancora più ricca e colorata che si prepara in pochissimi minuti e donerà ai vostri aperitivi un tocco davvero originale!

All'interno di questa variante non mancheranno ceci e la tahina, i due degli ingredienti fondamentali di questa salsa mediorientale ma questa volta troverete anche il gusto dolce della barbabietola. Sbizzarritevi poi con le spezie, che potrete personalizzare in base al vostro gusto.

L'hummus di barbabietola è perfetto anche per arricchire le vostre piadine, da gustare con i crostini, pane naan o insieme alle verdure crude, come da copione.

Inoltre, essendo molto nutriente, si adatta perfettamente alle esigenze di chi segue una dieta vegana o vegetariana.

Una volta preparato, può essere conservato in frigorifero chiuso in un contenitore per essere riproposto nei giorni successivi.



INGREDIENTI PER 4 PORZIONI

  • 250 g di CECI
  • 400 g di barbabietole rosse, precotte
  • 1 cucchiaio di salsa tahina (crema di sesamo)
  • Succo di mezzo limone
  • 30 g di olio evo
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 1 pizzico di cumino in polvere



PROCEDIMENTO

1 - Partiamo dai ceci: lasciamoli in ammollo in acqua fredda per almeno 8 ore o per tutta la notte. Quindi li cuociamo in una pentola colma d’acqua per circa 2 ore dall’inizio dell’ebollizione.

2 - Nel mentre scoliamo la barbabietola precotta dal liquido di conservazione, la sciacquiamo sotto l’acqua corrente e la tagliamo in grossi pezzi. Per questa operazione è sempre bene indossare dei guanti usa e getta perché macchia le mani.

3 - Una volta cotti i ceci li lasciamo raffreddare e li versiamo nella ciotola di un robot da cucina o di un frullatore dove aggiungiamo anche la barbabietola, la tahina, il prezzemolo, il cumino, il succo di limone, un pizzico di sale, l’olio e una macinata di pepe.

4 - Frulliamo il tutto per un minuto circa, fino a ottenere una salsa omogenea che trasferiamo in una ciotola per guarnirla con un po’ di prezzemolo tritato e un filo di olio extravergine di oliva.

5 - Serviamo l’hummus di barbabietola con un pinzimonio di verdure, dei triangoli di piadina spalmato sui dei crostini di pane, sentirete che bontà: BUON APPETITO!

Hummus di ceci e barbabietole

Consigliamo per questa ricetta i CECI che hanno un apporto calorico superiore a fagioli, piselli e lenticchie ma anche una discreta percentuale di acido linoleico, assente in altri legumi. L'acido linoleico, abbondante nella frutta secca e in alcuni oli, è fondamentale per il nostro organismo perché previene le infiammazioni e agisce positivamente a livello cardiovascolare: abbassa i livelli di colesterolo cattivo e ha un'azione protettiva sulla circolazione.